L a p r i m a v e r a a r r i v a c o n b e l l e n o t i z i e

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Buontempo-terroir

Tom Hyland, noto critico di vino ed educatore statunitense, che scrive su Forbes e Wine-Searcher, ha avuto modo di assaggiare alcuni vini di Montalcino, tra cui i nostri Brunello di Montalcino 2016 e Brunello di Montalcino Riserva P56 2015.
Nel report ItalianWineReport, che pubblica per gli abbonati al suo Blog, http://learnitalianwines.wordpress.com ha assegnato 96 punti alla nostra Riserva di Brunello 2015, che si è rivelata la migliore tra tutte quelle da lui assaggiate, e 93 punti al nostro Brunello di Montalcino 2016. Una notizia che ci rende particolarmente felici ed orgogliosi per tutto il lavoro e la cura che mettiamo nel produrre il nostro vino, e che si va ad aggiungere ai precedenti punteggi di rilievo ottenuti sul piano internazionale. 

Ha assegnato 96 punti alla nostra Riserva di Brunello 2015, che si è rivelata la migliore tra tutte quelle da lui assaggiate, e 93 punti al nostro Brunello di Montalcino 2016. Una notizia che ci rende particolarmente felici ed orgogliosi per tutto il lavoro e la cura che mettiamo nel produrre il nostro vino, e che si va ad aggiungere ai precedenti punteggi di rilievo ottenuti sul piano internazionale.

Brunello di Montalcino Riserva 2015 “Oliveto p. 56”

Deep ruby red; expressive aromas of balsamic, morel cherry, and currant. Medium-full with a beautifully defined mid-palate, good acidity, excellent persistence, and elegant, sleek tannins. Gorgeous varietal character, lengthy finish with precise harmony of fruit, tannins and acidity. While this could be enjoyed now with a bistecca fiorentina, this will improve with time, and should peak in 12-20 years. (96)

Brunello di Montalcino 2016

Deep ruby red; aromas of beautifully ripe morel cherry, a hint of date and cardamom. Medium-full with excellent concentration, big tannins, good acidity, and excellent persistence. Beautiful complexity, excellent richness in the mouth and in the finish as well as impressive typicity. This is young and displays notable harmony, but this needs
time; try again in 3-5 years, with peak in 12-15 years, perhaps longer. (93)