“La Furba”

TOSCANA SANGIOVESE I.G.T

La Furba, come la volpe che quatta quatta rubò il tacchino di Thanksgiving la sera prima dei festeggiamenti, sotto il naso di tutta la famiglia riunita per l’occasione! L’abbiamo celebrata così, dedicandogli un vino.

Un sangiovese aromatico, fruttato con un carattere determinato. Da degustare lentamente.

Abbinamenti

La Furba può abbinarsi con stuzzichini, primi sostanziosi, carni rosse, come anche barbabietole, formaggi, verdure grigliate e tuberi.

Caratteristiche Tecniche

Vitigno: Sangiovese
Zona di produzione: Montalcino, località Montosoli.
Colore: Rosso rubino intenso.
Profumo:
Intenso e caratteristico con note di spezie come pepe nero e bianco.
Sapore:
Asciutto, armonico leggermente tannico con piacevole acidità.
Vendemmia: Condotta in forma manuale dalla seconda metà di settembre.
Produzione: 1.388 bottiglie per l’anno di produzione 2019

Temperatura di Servizio 16-18 °C

Vinificazione ed Affinamento

La vinificazione in anfora di cocciopesto da 10hl, con un 10% di grappolo
intero e il restante pigiato e diraspato. A seguito della fermentazione alcolica
tramite lieviti indigeni, il vino e le sue bucce macerano per 6 mesi all’interno
dell’anfora. Svinatura a metà marzo, e successiva naturale chiarifica per
decantazione dentro una vasca d’acciaio. Imbottigliamento nell’estate successiva alla vendemmia. La combinazione tra grappolo intero e contenitore inerte e poroso ha dato vita, per questa espressione originale di Sangiovese, ad una straordinaria purezza.